Ugento Suolo Edificabile

Lecce, Ugento, Via del Mare

Caratteristiche:

Codice Immobile:
20004
Classe Energetica
Non soggetto
Prezzo
€168,000
Tipologia:
Terreni e Suoli edificabili
Proposta:
Vendita
Attuamlente l'immobile:
Libero
Superficie Terreno:
1572 m2

Descrizione Immobile

Ugento suolo Edificabile ubicato su Via del Mare.
Il lotto Edificatorio di mq 1572 c.a. e ricade nello Strumento Urbanistico vigente in zona “B2-completamento Edilizio” con destinazione a scopi residenziale, attività ricreative, ristoranti, attività commerciali, ricettive, direzionali, attività artigianali.

 

 

 

 

Cenni su Ugento: (Fonte wikipedia)
Situato su un colle ad un’altezza di 108 metri s.l.m., è posizionato a sud-ovest di Lecce, dal quale dista poco meno di 60 km. È equidistante da Gallipoli e Santa Maria di Leuca, rispettivamente 25 km verso nord e 23 km verso sud.
L’area comunale si estende su un’area di 98,68 km² e comprende, oltre al Capoluogo, le frazioni di Gemini e Torre San Giovanni, le marine di Torre Mozza e Lido Marini e la località Fontanelle[7]. La costa di circa 12 km è prevalentemente bassa e sabbiosa, con rocce solo in alcuni brevi tratti. A ridosso di questa sono presenti numerosi bacini artificiali contornati da sterpeti e boschi di macchia mediterranea che si estendono fino all’entroterra, dove lasciano spazio a un paesaggio tipicamente agreste, caratterizzato da uliveti e vigne su bassi colli di rocce e terra rossa.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]
Il territorio di Ugento è vasto e piuttosto variegato. L’ampiezza della costa va di pari passo con una considerevole estensione nell’entroterra, caratterizzata da un sistema di coltivazione intensivo soprattutto di ulivo e vite e da massiccia presenza di aree di pascolo. Nonostante la grande estensione, le aree urbane sono relativamente piccole, il che spiega la non alta densità demografica.
Stratigraficamente il territorio è costituito da terreno vegetale e alternanze di calcari compatti (calcilutiti organogene), arenarie e calcareniti, terreni altamente permeabili e inclini a fenomeni carsici d’erosione (doline). Vista la totale mancanza di corsi d’acqua dolce superficiali, l’approvvigionamento idrico è dato dall’acquedotto pugliese e da pozzi artesiani.  continua a leggere>>

Mappa

Contatta Agente